PortaleProdotti & ServiziNuovi prodotti > STA®-Liatest® FM, il nuovo indicatore di CID

STA®-Liatest® FM, il nuovo indicatore di CID

<- Indietro a: Nuovi prodotti

Per diagnosticare meglio la CID e rendere più affidabile la prognosi dei pazienti, Stago ha sviluppato STA®-Liatest® FM, il dosaggio quantitativo automatizzato dei monomeri di fibrina.

CID : una sindrome complessa

La Coagulazione Intra-Vascolare Disseminata (CID), sindrome acquisita secondaria, deriva da un’attivazione sistemica ed eccessiva della coagulazione.

Questa attivazione ha come conseguenza una coagulopatia da consumo, accompagnata ad una formazione eccessiva di trombina e di fibrina e ad un consumo eccessivo di piastrine, di fattori della coagulazione e di sistemi inibitori.

Questo processo può dar luogo a trombosi generalizzate (trombi microvascolari) con segni emorragici.


L’esito ultimo è il collasso degli organi, che può anche essere all’origine della cosiddetta sindrome da disfunzione d'organo multipla (MODS).


La MODS non è una malattia, ma una complicazione o una progressione di altre patologie.


Le cause principali della MODS sono :

  • sepsi e choc settico
  • complicanze ostetriche
  • tumori maligni
  • intossicazioni (veleni, droghe, ecc.)
  • lesioni tissutali (politraumi, ustioni estese, ecc.)
  • insufficienza epatica acuta
  • disordini immunologici.


La diagnosi della CID

L'ISTH ha sviluppato un sistema di punteggio (punteggio CID) basato su test biologici di emostasi che permette di identificare i pazienti affetti da una CID compensata e scompensata.
I test da eseguire sono : il conteggio delle piastrine, il tempo di protrombina, il dosaggio del fibrinogeno e il dosaggio di un marcatore relativo alla fibrina (monomeri di fibrina, prodotti di degradazione della fibrina).
Il risultato di ogni test si traduce in un punteggio (da 0 a 3). La somma dei voti corrisponde al punteggio CID.


I vantaggi del dosaggio STA®-Liatest® FM

  • Risultato quantitativo e preciso
  • Forte specificità del test con l’utilizzo di anticorpi monoclonali che individuano i monomeri della fibrina
  • Test automatizzato e semplice da usare
  • Rilevamento delle CID acute grazie ad una zona di misura lineare estesa: da 5 a 150 µg/mL
  • Reagenti e temponi liquidi pronti per l’uso


Presentazione del test

STA®-Liatest® FM
(Cod. 00543)

STA® -FM Calibrator
(Cod. 00544)

STA® -FM Control
(Cod. 00545)

6 x 2 mL Tampone (R1)
6 x 4 mL Lattice (R2)

2 x 5 livelli di calibrazione x 1 mL

6 x 2 livelli di controllo x 1 mL

 

 

Top