PortaleProdotti & ServiziNuovi prodotti > STA®-Liquid Anti-Xa: la soluzione ideale per il monitoraggio delle Eparine

STA®-Liquid Anti-Xa: la soluzione ideale per il monitoraggio delle Eparine

<- Indietro a: Nuovi prodotti

Stago offre una gamma completa dedicata al monitoraggio degli anticoagulanti. Il nuovo STA®-Liquid Anti-Xa è un test specifico, facile da usare e affidabile. Completamente automatizzato sulla gamma degli analizzatori STA®, è la soluzione...

Stago offre una gamma completa dedicata al monitoraggio degli anticoagulanti. Il nuovo STA®-Liquid Anti-Xa è un test specifico, facile da usare e affidabile. Completamente automatizzato sulla gamma degli analizzatori STA®, è la soluzione ideale per il monitoraggio delle UFH, delle LMWH e del Fondaparinux.


L'Eparina è un anticoagulante
iniettabile ampiamente usato nelle situazioni di emergenza che richiedono un effetto immediato.
Sono stati sviluppati diversi tipi di Eparina, che possono essere classificati in 3 gruppi principali :

  • Eparine Non Frazionate (UFH),
  • Eparine a Basso Peso Molecolare (LMWH),
  • Fondaparinux (FDX).

I principali rischi associati alla somministrazione di questi trattamenti sono: le emorragie e le Trombocitopenie Indotte da Eparina (HIT); la complicanza trombotica dei trattamenti con UFH e LMWH.


Il monitoraggio dell'attività anticoagulante delle UFH è obbligatorio a causa dei suoi effetti non prevedibili e delle forti variazioni di risposta a seconda dei pazienti. Le attività delle LMWH e del Fondaparinux devono essere seguite soltanto in certi casi : deficit renale (rischio di accumulo delle molecole) o eventi emorragici inspiegati.


In ogni caso, per prevenire la comparsa di HIT, il monitoraggio delle piastrine è obbligatorio per i trattamenti con UFH e LMWH.


Il nuovo test STA®-Liquid Anti-Xa è la soluzione ideale per il monitoraggio delle UFH, delle LMWH e del Fondaparinux.


Esso si basa sull’inibizione di una concentrazione nota di Fattore Xa da parte del complesso Eparina/Antitrombina del campione testato. L'attività residua del Fattore Xa, dosata con metodo cromogenico, sarà inversamente proporzionale alla concentrazione di eparina.


Contrariamente all’aPTT, il dosaggio anti-Xa non è influenzato dai fattori della coagulazione della via endogena e comune e dagli inibitori. Esso non è condizionato da un trattamento AVK concomitante. E’ meno sensibile alle variabili preanalitiche quali il prelievo, il tipo di anticoagulante presente nella provetta e il trattamento del campione.


Le caratteristiche principali del STA®-Liquid Anti-Xa sono riassunte nella tabella sottostante.

 

 Caratteristiche

Vantaggi

Benefici

Forma liquida :
4 e 8 mL

  • Pronta per l’uso :

nessuna fase di ricostituzione

  • Guadagno di tempo : sempre disponibile
  • Nessuno spreco : ottimizzazione dei costi

Range di misura :
UFH : da 0,1 a 1,1 UI/mL

LMWH : da 0,1 a 2,0
UI Anti-Xa/mL

FDX : da 0,1 a 2,0 µg/mL

  • Nessuna ridiluizione
  • Consente di rilevare i sovradosaggi
  • Ergonomia e sicurezza : nessun errore di dosaggio

Calibrazione :
Calibrazioni dedicate e ibride

  • Personalizzabile
  • Gestione semplificata degli stock :

un solo codice

  • Flessibilità totale
  • Ottimizzazione dei costi

Controlli :
UFH : 0,2 e 0,7 UI/mL

LMWH : 0,8 e 1,4

UI Anti-Xa /mL

  • Valori dei controlli : rappresentano i valori estrem
  • Sicurezza : controllo delle performance dai valori terapeutici limiti

Fondaparinux :
Confezioni di calibratori e di CQ dedicati

  • In linea con le raccomandazioni del produttore e con la bibliografia
  • Ergonomia e sicurezza: nessun errore di dosaggio

Top